Statale 66 | la band di “Stracult” (Rai2) pubblica “Rock-a-my-head!

Statale 66@stracultrai2 @Raidue #rockamyhead @statale66

Da venerdì 16 novembre, “Rock-a-my-head!”, il nuovo lavoro discografico degli Statale 66, la resident band di “Stracult”, il programma televisivo di Rai2 dedicato al mondo del cinema ideato da Marco Giusti.

Sette i brani inediti contenuti nella tracklist, scritti in inglese, tra il rock-blues e il gospel, tra ballate e funky.

Un album, questo, che conferma la maturità artistica dell terzetto romano composto da Alessandro Meozzi, Giulia Meozzi e Mary Di Tommaso: gli Statale 66 sono pronti a festeggiare 20 anni di carriera, la maggior parte dei quali passati a “farsi le ossa” suonando dal vivo in tutta Italia. Avendo uno zoccolo duro a Roma, luogo di nascita della band.

“Rock-a-my-head!” è un disco che richiama, com’è giusto che sia, l’amore per il grande schermo della band. “Siamo legati al mondo del cinema che è stato il nostro punto di partenza – racconta Alessandro Meozzi, ma in questo lavoro c’è un’identità artistica più definita, con brani che parlano della realtà che ci circonda, dagli ostacoli da superare nel corso della vita all’amore”.

All’interno dei brani – continua Alessandro -< è facile ritrovare melodie che riportano indietro negli anni, ci sono quelle influenze musicali con le quali in qualche modo siamo cresciuti”. Inutile dire che ogni brano potrebbe essere la colonna sonora per qualsiasi cortometraggio a tema.

L’album uscirà sia in formato fisico (distribuito da Goodfellas) che in versione digitale (con la Concertone di Giampaolo Cantini).

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: