PREMIO STUDIO UNIVERSAL ALLA 54a MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA DI PESARO

MERLOT@pesarofilmfest @comunepesaro

Studio Universal (Mediaset Premium sul DTT) ha rinnovato anche quest’anno la partnership con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema (Pesaro 16 – 23 giugno 2018), dove ha ha assegnato il Premio “Studio Universal” che consiste nell’acquisizione dei diritti pay per la trasmissione televisiva al Miglior Corto diretto da un regista Italiano, selezionato da una giuria interna al Canale.

Il corto vincitore è Merlot – 6’ di Marta Gennari e Giulia Martinelli, prodotto dal CSC Animazione di Torino. La motivazione: “Per l’originale struttura narrativa, perfettamente integrata allo stile del disegno, elegante ed espressivo, capace di fondere gli elementi essenziali di una favola in un sorprendente e ironico remix”.

Il cortometraggio andrà in onda il 16 luglio alle 20.40, all’interno del programma “A noi piace Corto” – magazine di informazione sul mondo dei cortometraggi – nell’ambito di una puntata dedicata al Festival, giunto alla XVII° edizione.

In un bosco di fiaba, una vecchietta burbera perde una bottiglia di vino. Questo fatto darà il via una catena di eventi dove tutti i personaggi – la vecchia, una bambina dispettosa, un pavido raccoglitore di funghi, un lupo stupido e uno stormo di uccelli – faranno la loro parte in un buffo gioco di botta e risposta fra vignette e fotogrammi che porterà ad uno sviluppo inatteso.

https://www.youtube.com/watch?v=CXVDYFIM9_U

Sceneggiatura/script: Marta Gennari, Giulia Martinelli
Storyboard: Marta Gennari, Giulia Martinelli
Concezione dei personaggi/ Character design: Marta Gennari, Giulia Martinelli
Scenografia/ Ambient design: Marta Gennari, Giulia Martinelli
Animazione/Animation: Marta Gennari, Giulia Martinelli

La decisione di rinnovare la partecipazione Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, si colloca nell’ambito del progetto “A noi piace corto” nato nel 1998 in occasione della 55a Mostra del Cinema di Venezia, a soli 3 mesi dal lancio del Canale del grande cinema classico americano in Italia, e mirato alla promozione del cortometraggio come forma d’arte cinematografica.

Il progetto “A noi piace corto” prevede:

L’organizzazione di concorsi per giovani registi o sceneggiatori.
L’acquisizione di corti da trasmettere sul Canale non come semplici fillers ma con dignità di veri e propri film.
Il sostegno ad una selezione di festival italiani del cortometraggio.
Il sostegno ai giovani registi italiani con l’offerta di master, o dando visibilità sul Canale alle loro opere o con premi in denaro.
La produzione di “A noi piace corto-magazine”, un programma dedicato al mondo del cortometraggio.
Il finanziamento totale o in associazione per la realizzazione di cortometraggi italiani.

Negli anni di presenza sul mercato della TV, il Canale ha acquistato oltre 1000 cortometraggi tra italiani e stranieri, prodotto o co-prodotto circa 85 corti – tra gli altri La penna di Hemingway con Sergio Rubini e Christiane Filangieri, presentato alla 68° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, La stretta di Mano di Davide Marengo, Strani accordi interpretato da M. Grazia Cucinotta e diretto da Stefano Veneruso, Il Maestro diretto da Maria Grazia Cucinotta,  Bellissima di Alessandro Capitani, Tiger Boy di Gabriele Mainetti, Era Bellissima di Max Croci con Ambra Angiolini, Lettere a mia figlia di Giuseppe Alessio Nuzzo con Leo Gullotta, Il compleanno di Alice di Maria Grazia Cucinotta - trasmettendoli in orari ad alta visibilità.

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: