GIOVANI #PLAYBOY è il nuovo brano di LEO PARI, seconda anticipazione del nuovo album in uscita a maggio 2018

Leo Pari - Giovani Playboy - cover - ph Alessandro Bochicchio@leopari

Esce oggi il nuovo brano di Leo Pari, cantautore romano, nuovo ingresso nel roster di Foolica. Giovani Playboy, la seconda anticipazione del nuovo album, in uscita a maggio, è disponibile su tutte le piattaforme streaming, in digital download e su YouTube.

«Una vita sola ci basta? Non credo. Una sola notte? Per niente. L’amore è eterno? Cazzate.

Noi vogliamo spremere le nostre serate come un lime dentro al mojito, vogliamo godere, ci conosciamo con un click e ci salutiamo con un bacio la mattina per non vederci mai più. Guardati ragazzo, sei triste, sei ancora innamorato della tua ex, lo leggo nei tuoi occhioni malinconici. Ci siamo passati tutti, dal primo all’ultimo abbiamo creduto alla stessa favola, abbiamo pianto fino all’ultima lacrima e consumato abbonamenti telefonici per cercare di rimettere a posto le cose.

Ma adesso basta, è il momento di brindare al futuro, guardala nella pista, è bella come la Carrà da giovane, ti aspetta.

Vieni a ballare con noi, siamo i Giovani Playboy stasera.»

Leo Pari

http://bit.ly/LeoPariGP

Il brano è stato prodotto da Leo Pari e Sante Rutigliano, mixato da Matteo Cantaluppi (Thegiornalisti, Ex-Otago) al Mono Studio di Milano e masterizzato da Giovanni Versari a La Maestà Studio di Tredozio (FC).

Giovani Playboy è disponibile su tutte le piattaforme di streaming ed in digital download.

 Leo Pari - foto

Leo Pari è un cantautore, musicista e producer romano. Dopo i primi due album, rispettivamente “LP” e “Lettera al futuro”, nel 2012 esce “Rèsina”, terzo album e primo capitolo della trilogia che continuerà con “Sirèna” nel 2013 e nel 2016 con “Spazio”, tutti e tre usciti per Gas Vintage Records. Quest’ultimo riceve un ottimo riscontro dal pubblico e dalla critica e porta il cantautore romano a suonare in giro per tutto lo stivale.

Fin dagli esordi l’attività live non si è mai fermata: oltre 500 concerti che l’hanno visto esibirsi nei club del circuito indie italiano ed in importanti manifestazioni, tra cui molti festival nazionali ed internazionali.

In parallelo Leo Pari porta avanti la sua carriera di autore e musicista collaborando con tantissimi artisti come: Thegiornalisti (in tour con la band dal 2016), Simone Cristicchi (con il quale firma i testi di “Vorrei cantare come Biagio” e “La prima volta che sono morto” in gara a Sanremo 2013), Roberto Angelini, Tommaso Paradiso, Roy Paci, Tommaso Colliva, Niccolò Fabi e Gazzelle. Di quest’ultimo, segue la supervisione artistica di Superbattito, la sua opera prima.

Nel 2017 arriva il contratto editoriale in esclusiva per la Universal Italia.

www.instagram.com/leopari2 //
www.facebook.com/leoparimusic

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: