Intervista di Allinfo.it ad Alma Manera

Schermata 2017-09-10 a 14.12.49

Un nuovo inizio che coniuga il pensiero positivo e l’azione  di tante realtà perché conilsolesulviso.com è fatto di anime che si ocuppano di costruire quel ponte utile verso gli altri, verso chi ha bisogno di attenzione e ascolto.
E’ questo il senso del  blog che parla di volontariato e di tutte le azioni messe in campo nel sociale per volontà dell’artista Alma Manera.
Alma  è chiamata a testimoniare questo impegno e insieme ad altri autori darà vita a questo blog.

Alma perché conilsolesulviso.com – progetto etico, ma soprattutto perché questo blog?

Sono anni che ci pensavo ed ora è realtà! Raccolgo esempi positivi con con l’obbiettivo di veicolare messaggi belli e di approfondimento, realizzando progetti fatti con il cuore e la competenza. Ho avuto molte esperienze e trovo giusto mettere insieme professionisti talentuosi ed onesti ecco perché lo definisco progetto etico. L’etica equivale ad eccellenza. In primo luogo la finalità di fare del bene e poi il merito delle personalità coinvolte. Non regalo spazio ai bluff. Selezione Naturale.

Che rapporto hai con l’Umanità?

Amo ancora le persone,nonostante qualche scivolone!mi piace l’umanità della gente entro in relazione profonda con l’altro. Osservo e seleziono le anime belle.

Spesso si fa un gran parlare di sociale ma quando poi si deve passare all’azione molte intenzioni restano lettera morta. Cosa ne pensi?  Cosa fai tu per combattere questo stato di cose?

Interessarsi agli altri fa parte del proprio modo di essere,questo tipo di attenzione verso l’altro mi accompagna da quando ero una bimba, seguo le mie pulsioni ed ho avuto la fortuna di crescere in una famiglia di sani principi,mia nonna Regina ad esempio e’stata sempre attenta così come mia madre alla dimensione del sociale, hanno fatto molte opere di bene ed io assomiglio molto alla sorella di mia madre, zia Ketty, donna molto generosa, abbiamo diverse parentele d’elezione ed io ci sono per tutti sempre, anche quando non potrei esserci, per chi è più vicino, così come,per chi e più lontano. Quando sento dire:”scusami non ho trovato il tempo e non ho tempo”per me è una scusa! Il tempo si trova! Certo bisogna essere flessibili ma le differenze si notano. Sapere di poter contare su qualcuno,i punti di riferimento sono importanti.

Sei madrina di diverse associazioni benefiche ed hai dei bimbi in adozione  a distanza,ci parli di questo?

E’ bello condividere! Ti racconto un episodio. Sono diversi  anni esattamente dal 2005 che ho aderito al programma di adozione a distanza, ho imparato anche da questo a conservare una dimensione della vita in equilibrio tra essere ed apparire, tra il vero ed il farlocco! 3 anni fa ricevo dalla responsabile della cometa Onlus una chiamata che anticipava una lettera di Genalyn (la prima bimba che avevo adottato) dicendomi che potevo interrompere  il contributo economico,  sai perché? Pensa che grande dignità e onesta’! Con i soldini raccolti negli anni da me inviati e con la partecipazione dei suoi genitori Genalyn e’ riuscita ad aprire un banco frutta, e per lei non era giusto continuare a ricevere i miei soldi, ho pianto, ho compreso, e chiesi di individuare un’altro bimbo che magari attendeva un ‘aiuto. Questa e’ la bellezza di questi esempi, la bellezza della vita.
Il blog nasce come progetto di rete allargato, lo gestirai da sola oppure ti farai aiutare?

In questa avventura oltre alla tua amichevole e professionale collaborazione caro Giovanni, c’è anche Debora Scalzo  scrittrice e autrice ,mi piacciono il suo entusiasmo e la sua intraprendenza e quando ha saputo del progetto l’ha sposato con gioia condividendone da subito lo spirito.

Come coniughi in tutto questo  il tuo talento artistico?

Sai ma per me e’un fatto normale non trovo eccezionale essere così come sono.  Un’artista interessata alla gente,decentrata, il mio talento a servizio degli altri,anche nella mia attività giornalistica il mio pensiero è sempre stato orientato nel mettere in evidenza la bellezza delle azioni,raccontando di fede, speranza, attivismo e impegno sociale, evidenziando tutto il positivo che c’è.qualcuno mi dice sopratutto tra gli addetti ai lavori” chi te lo fa fare “ma alla fine non sarei più io.

Il mio telefono suona ed io rispondo presente!
Qual e’ la qualità più affascinante nelle persone? 
L’affidabilità, sapere che chi hai difronte non da solo fiato alle corde vocali!
Che le parole sono fatti e non solo poesia!A me piacciono le persone che non mentono,perché me ne accorgo sempre,faccio finta di nulla perché magari ad alcune voglio molto bene e cerco di capire il perché,ci resto un po’ male,ma perdono anche se difronte a certe cose poi cambio strada,direzione.
Bisogna stare sui binari giusti sopratutto dopo avere attraversato quelli sbagliati.

Sono mamma e certe cose non te le puoi permettere più e poi ci sono gli impegni presi con chi si aspetta da te il massimo.

di Giovanni Pirri

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: