Halloween con Dylan Dog, l’indagatore dell’incubo raccontato in pillole per Studio Universal

Dylan-Dog-30-anni-di-incubi

@suniversaltv @SUniversalIT  @ZOMBIEKB @_doctor_why @LuccaCandG #LuccaCG16 #Halloween

A 30 anni dalla nascita, Studio Universal festeggia Halloween rendendo omaggio a Dylan Dog, per tutto il mese di ottobre, ogni venerdì alle 21.15 a partire dal 7 ottobre e una speciale maratona la notte del 31 dalla seconda serata.

Siamo nel 1986, un periodo in cui il fumetto stava vivendo una delle sue cicliche crisi. La Bonelli Editore aveva lanciato, quattro anni prima, nel 1982 Martin Mistero che aveva avuto un discreto successo e la Bonelli Editore stava cercando delle strade alternative rispetto alla sua idea di fumetto popolare da edicola a 100 pagine. Una vera e propria incursione d’autore nelle riviste d’autore come l’oriente express e con Pilot la versione italian di una rivista francese la cui edizione era stata affidata Tiziano Sclavi futuro ideatore di Dylan”. [Michele Masiero – Direttore Editoriale Sergio Bonelli Editore]

Nel panorama dell’epoca le edicole in quel periodo erano popolate dalla fine dell’espoerienza del fumetto d’autore e  l’abbandono dei super eroi. C’era stato l’Horror e il nero ma era un momento di stanca e Dylan e assieme a Martin Mistrero avevno portato nuova linfa vitale e trasformato il genere in ultrapopolare“. [Roberto Recchioni - Curatore e Sceneggiatore di Dylan Dog]

L’omaggio al personaggio creato da Tiziano Sclavi prevede: una rassegna di film citati nei fumetti dell’indagatore dell’incubo; quattro pillole d’ introduzione ad ogni film, della durata di circa 3 minuti, realizzate dal Canale con l’animazione delle tavole di Dylan Dog fornite da Bonelli Editore ed il documentario in Prima TV: “Dylan Dog – 30 anni di incubi” (30’).

Fascetta_NBC_SU_DYLAN_460x105

Titoli in ordine di trasmissione:

·         7 ottobre: La notte dei morti viventi (1968) di George A. Romero con Duane Jones, Judith O’Dea.
·         14 ottobre: Essi vivono (1988) di John Carpenter con Roddy Piper, Keith David,
·         21 ottobre: Videodrome (1983) di David Cronenberg  con James Woods e Deborah Harry,
·         28 ottobre: The Elephant Man (1980) di David Lynch con Anthony Hopkins, John Hurt e Anne Bancroft.

Le pillole d’introduzione ed il documentario, realizzati dal Canale, costituiranno la sezione video della Mostra “Dylan Dog Experience” che verrà presentata in occasione del Lucca Comics and Games 2016.

Da segnalare  il 29 settembre  l’arrivo in edicola del n. 361, Mater Dolorosa, storia a colori di Roberto Recchioni e Gigi Cavenago; poi con il n. 362, Dopo un lungo silenzio (dal 29 ottobre in edicola),  il tanto atteso ritorno di Tiziano Sclavi alla sceneggiatura.

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: