“WAX: We Are the X”: la Generazione X di Lorenzo Corvino dal 31 marzo al cinema

wax_poster-low

con Jacopo Maria Bicocchi, Gwendolyn Gourvenec, Davide Paganini. Special guest star Rutger Hauer, Jean-Marc Barr e con la partecipazione straordinaria di Andrea Renzi e Andrea Sartoretti

WAX: We Are the X” è l’opera prima di Lorenzo Corvino prodotta da Vengeance in collaborazione con Rai Cinema, nelle sale da giovedì 31 marzo 2016.

WAX” è un road movie generazionale che mescola avventura, romanticismo e thriller, per raccontare la condizione precaria dei trentenni di oggi, la cosiddetta Generazione X: milioni di persone senza punti di riferimento o certezze per il futuro, in perenne lotta per definire sé stessi e il proprio ruolo nel mondo. Tra spirito di sacrificio e desiderio di vendetta.

Uno spaccato generazionale raccontato “in presa diretta” da una squadra di professionisti under 40, che conta 12 esordi in ruoli chiave (dal regista al produttore, dal musicista al direttore della fotografia), tenuti a battesimo da guest star come l’attore olandese Rutger Hauer e la star francese trapiantata a Hollywood Jean-Marc Barr. Un gruppo ostinato e coeso che non ha rinunciato ad affrontare numerose sfide, a partire da quella economica: raggirando il tradizionale iter produttivo, la giovane casa di produzione Vengeance ha stretto accordi con diversi partner e sponsor, ed è riuscita a finanziare il film quasi interamente con fondi privati.

Girato in soggettiva in quattro nazioni diverse, spesso con l’ausilio di smartphone, l’opera prima di Lorenzo Corvino è stata definita dall’Huffington Post di Los Angeles il primo “Self(ie)-Movie”, nel duplice significato di film indipendente autoprodotto e di film che adopera una delle manie più in voga tra i giovani.

Selezionato in numerosi festival internazionali, “WAX: We Are the X” è stato premiato come “Miglior Film in Lingua Straniera” all’International Filmmaker Festival of World Cinema London (febbraio 2015). Ha già ottenuto più di 25 proiezioni tra Nord America, Europa e Asia, molte delle quali hanno registrato il sold out, totalizzando nell’arco di 8 mesi oltre 4.000 presenze.

Al cinema da giovedì 31 marzo con Distribuzione Indipendente.

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: