Sergio Endrigo, autore colonna sonora de ‘Il postino’ raccontato a Il Falco e il Gabiano su Radio 24

sergio-endrico-radio-24

LA STORIA DI SERGIO ENDRIGO: DA ESULE ISTRIANO AL PREMIO OSCAR PER “IL POSTINO”
La sua storia a Il Falco e il Gabbiano di Enrico Ruggeri mercoledì 23 dicembre alle 15.30 su Radio 24

Fine Prima Guerra Mondiale. La penisola istriana (oggi Croazia) e altre zone limitrofe sono state sacrificate: l’Italia è uscita dalla Guerra come una nazione perdente e quando si perde, si sa, bisogna rinunciare a qualcosa. Così, finita la guerra, gli abitanti di Istria si ritrovano stranieri in terra straniera e decidono di andarsene. Qualcuno va all’estero, ma la maggior parte resta in Italia. Parliamo di un esodo che coinvolge più di trentamila persone che sono costrette a ricominciare da capo, senza aver nulla in tasca. Tra queste, c’è anche Sergio Endrigo, il cantautore protagonista della storia raccontata da Enrico Ruggeri a Il Falco e il Gabbiano in onda mercoledì 23 dicembre alle 15.30 su Radio 24con ospite la figlia Claudia.

L’arte e la musica Sergio Endrigo le aveva nel sangue. Figlio di uno scultore che si esibiva anche come tenore, inizia a calcare le scene in tenera età cantando in piedi sul tavolo dell’osteria situata dietro a casa sua. Dopo aver fatto il fattorino e il liftboy negli hotel inizia a suonare nei bar e in qualche Night club del Lido di Venezia. È un periodo che dura sette anni in cui Endrigo fa tanta esperienza, impara a stare sul palco e suona i grandi classici della musica di quei tempi. Fino al 1960 quando prova a giocare la carta vincente per cambiare la sua vita: si trasferisce a Milano, culla della musica e della discografia, per tentare fortuna come cantante solista. E la fortuna arriva: nel 1962 viene pubblicata una canzone che vende in poche settimane la bellezza di 650.000 copie e che resta uno dei successi più conosciuti di Sergio Endrigo. Il titolo è “Io che amo solo te”.

Vincitore di Sanremo nel 1968 con “Canzone per te”, Sergio Endrigo è ricordato da molti come cantautore per bambini. Ma in realtà l’idea di una raccolta di canzoni per i più piccoli – tutti ricordiamo “Ci vuole un fiore” – gli viene perché stanco di sentire i testi troppo semplici dello Zecchino d’oro. Colpito da un cancro ai polmoni, dopo una lunga battaglia legale Endrigo non ha fatto in tempo a vedersi riconosciuta la padronanza – in comproprietà con Bacalov, Del Turco e Margheri – della canzone vincitrice premio Oscar come colonna sonora dell’ultimo film Massimo Troisi “Il postino”.

Scopriremo, anche attraverso il racconto della figlia Claudia, la storia di Sergio Endrigo mercoledì 23 dicembre a Il Falco e Il Gabbiano di Enrico Ruggeri in onda alle 15.30 su Radio 24.

Per l’ascolto:
www.radio24.it

Per informazioni:
http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/falcogabbiano

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: