FABIO SANTINI a FERRARA per il CAPODANNO 2016

Schermata 2015-12-23 alle 13.31.21#CAPODANNO2016

Inserita tra le dieci mete consigliate per il Capodanno 2016 dal Touring Club Italiano e da TriVaGo, Ferrara si prepara ad accogliere il nuovo anno con una serata piena di tradizione e sorprese emozionati, che culmineranno con il concerto in piazza di Fabio Santini ed Aba e con il tradizionale Incendio del Castello.

In una città ormai quasi “sold out”, ad intrattenere il pubblico nella notte più lunga dell’anno ci saranno dunque Aba e Fabio Santini con un repertorio di brani italiani ed internazionali di grande impatto che accompagneranno il pubblico fino allo scoccare della mezzanotte, quando la piazza si “accenderà” con lo spettacolare incendio del Castello Estense.

Tra i brani in scaletta per Fabio Santini, anche Senza vento né aquiloni, terzo singolo inedito realizzato con la produzione artistica di Riccardo Parravicini e Alberto Bianco e da poco pubblicato. Un ritratto d’amore a tinte pastello, che traccia i confini entro cui si muoverà l’intero album d’esordio, “Il primo giorno d’autunno”, la cui uscita è prevista per il 21 marzo 2016.

fabio-SANTINI-CAPODANNO-FERRARA-2016

Fabio Santini, nato a Carpi (MO) il 21 settembre 1986, si è avvicinato alla musica fin da piccolissimo: a quanto pare neppure un’operazione alle adenoidi, a soli tre anni, gli ha impedito di “cantare” a squarciagola, con una perfetta intonazione, tra i corridoi dell’ospedale nel quale era ricoverato.

Da allora, la precoce carriera musicale non si è più fermata: a sette anni su un palco per la prima volta, a undici è entrato nella sua prima band. Per una decina di anni il rock è rimasto il pilastro portante della sua esperienza musicale, anche se soltanto più tardi ha trovato la vera vocazione: il Rock’a’billy, genere grazie al quale ha girato piazze e club d’Italia per diversi anni con la sua band.

Il 25 giugno 2012 ha partecipato al “Concerto per l’Emilia”, evento realizzato per raccogliere fondi a favore delle vittime del terremoto che solo un mese prima aveva colpito proprio la sua terra. Al concerto, trasmesso in diretta su Rai 1 dallo Stadio Dall’Ara di Bologna, Fabio partecipa grazie alla collaborazione con Paolo Belli, con il quale ha inciso, insieme ad altri ragazzi provenienti dalle zone colpite dal sisma, la canzone inedita “Noi Cantiamo Ancora”.

Nel 2013, dopo aver superato infinite selezioni (oltre 60.000 partecipanti), ha preso parte alla fase finale della settima edizione del Talent Show X-Factor in diretta su SKY UNO, esibendosi in 5 puntate ed arrivando alla soglia della finale (classificandosi settimo).

A giugno 2014 è uscito il suo primo singolo inedito, Cannibalove.

Da ottobre 2014 a gennaio 2015 ha fatto parte del cast del Talent “Ancora Volare”, all’interno del programma Domenica In, in onda su Rai1.

Nella primavera 2015 è uscito il secondo inedito, Senza un lavoro fisso, ed ha preso il via un lungo tour che lo ha portato in giro ovunque ci fosse un palco su cui suonare.
A questi spettacoli, si è aggiunta la partecipazione al tour X-Live, che lo ha visto protagonista nelle piazze insieme ad altre tre voci di X-Factor 7: Michele Bravi, Aba e Violetta Zironi.
Per la prossima stagione Fabio ha in preparazione uno spettacolo teatrale dedicato a Lucio Dalla, un mix di musica e parole per raccontare quello che è senza ombra di dubbio uno dei suoi maestri.

Dal 21 dicembre (primo giorno d’inverno), Fabio è in studio di registrazione (MAM Recording Studio) a realizzare i brani che comporranno l’album di debutto, dal titolo “Il primo giorno d’autunno”, previsto in uscita il 21 marzo 2016 (primo giorno di primavera) per la CinicoDisincanto di Fabrizio Brocchieri.

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: