TU in concerto all’ANGELO MAI feat. COLLETTIVO KALZENERE, DANIEL BACALOV, LE COCCHE

Copia di TU_rugby1ok#nonavraialtroduoallinfuoridiTU 

Venerdi 13 novembre l’Angelo Mai di Roma OSPITA UN NUOVO SHOW INEDITO DEI TU che, con la complicità del Collettivo Kalzenere, suoneranno attorniati dalla NUVOLA, un sistema mutevole per entrare fisicamente nel mondo virtuale delle immagini di Internet, una superficie da proiezione mobile che diventa riflesso dell’anima.

TU e Kalzenere si sono conosciuti lo scorso mese di giugno in occasione di un solo-show del Collettivo Kalzenere. Fu allora che, incoraggiati e diretti da Daniel Bacalov, improvvisarono per la prima volta tutti insieme. Anche insieme alla Nuvola, alla sua prima apparizione romana.

Forti di quell’esperienza tornano adesso per continuare ad esplorare in una direzione multidisciplinare, a cavallo tra musica e arte, in una dimensione performativa contemporanea in cui le vibrazioni sonore e le artisti visuali sottolineano che nulla più esiste naturalmente.

Insieme a loro, per riportarci al futuro e impreziosire un repertorio sixties fatto di lunghe suite strumentali e canzoni al vetriolo, ci saranno anche i 24 elementi del Corodapaura guidati da Le Cocche, ossia Chiara Calderale, Valeria Svizzeri e Daphne Nisi.

Ua serata ideale per ballare con pieno divertimento, come sempre principale ingrediente degli show dei TU, che si caratterizzano per unire una notevole padronanza della tecnica strumentale e compositiva, ad una cifra ironica molto evidente e manifesta già nella scelta del nome della band, e titolo dell’album di esordio: Non avrai altro duo all’infuori di TU,  che ha fatto già parlare di una “trasposizione filosoficamente zappiana in cui la musica beat, il punk e il jazz trovano un delicatissimo punto di incontro”. L’album è stato prodotto da Altipiani ed è in vendita su tutte le piattaforme digitali e nei migliori negozi di dischi.

————— I TU SONO:

SEBASTIANO FORTE alla chitarra, voce, loop, un sacco di altre cose, nasce clarinettista e diventa suo malgrado chitarrista, polistrumentista eclettico e compositore e come predetto dall’oracolo di Delfi, si laurea in psicologia e si masterizza in musicoterapia. Con i Qbeta ha suonato al Social Forum Mondiale di Porto Alegre in Brasile, al Social Forum del Mediterraneo a Barcellona, all’Austin City Limits festival in Texas e al Concertone del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma. Con il progetto L.E.D. ha prodotto “Life Emission Display” (Funkyjuice Rec.) distribuito in Europa, Stati Uniti e Giappone. Compone inoltre musica per il teatro e per il cinema.

FEDERICO LEO alla batteria, voce, pedali, malgrado sia un batterista troppo jazz per chi suona rock e troppo rock per chi suona jazz si è laureato in grafica per distrarre i concorrenti. Si è poi diplomato al biennio di Jazz al conservatorio L. Refice di Frosinone. A Umbria Jazz vince una borsa di studio per frequentare un anno il Berklee College of Music di Boston ma è una cosa che non farà mai. Membro del collettivo romano d’improvvisazione musicale Franco Ferguson, si è ritrovato a suonare oppure suona ancora con i LUZ, i Gronge, i Nidi d’Arac, l’Operaja Criminale, la Bottega Glitzer, Valentina Lupi, i Moheir, Stefano Scarfone, i Koiko, Armaud.

Link e contatti

TU:

TU_tube

fb/nonavraialtroduoallinfuoridiTU
www.nonavraialtroduoallinfuoridiTU.it
TU@nonavraialtroduoallinfuoridiTU.it

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: