@TeatroArciliuto : Salvatore Cosentino in “Eva non è ancora nata” – Mercoledì 4 novembre 2015

12193595_799401116835703_888635750773949049_n

Eva non è ancora nata
Pièce teatrale di e con Salvatore Cosentino
Regia e scelte musicali di Salvatore Cosentino
Donna Velata: Federica Resta

Eva non è ancora nata è il monologo di  e con Salvatore Cosentino che ispira nel titolo a una canzone di Giorgio Gaber del 1978.

Salvatore Cosentino, magistrato della Procura di Locri ma salentino d’origine, continua nella presentazione dei suoi spettacoli teatrali, che gli consentono di coniugare il mondo del diritto con la fantasia e la bellezza del mondo dell’arte, nella convinzione che la legalità non si realizza solo con i codici (o con le manette) ma anche attraverso il dialogo con la società civile di un’istituzione – la magistratura – vista troppo spesso come confinata in una fredda torre d’avorio.

E soprattutto con la consapevolezza che il senso di responsabilità dell’individuo si sviluppa, oltre che con la repressione, anche con l’educazione al bello, al gusto, alla cultura, all’arte…

Dalle ore 20,30 – Aperitivo Cena facoltativo nel salotto musicale, drink Euro 10,00 Si consiglia la prenotazione.

Ore 21,30, concerto nella sala teatro, Ingresso Intero euro 15,00, ridotto euro 12,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla mailing list del Teatro http://dm-mailinglist.com/subscribe?f=74ba7f05 )
http://www.arciliuto.it/

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione tel. 06 6879419 (dalle ore 16,00 in poi) mobile 333 8568464 mail: info@arciliuto.it

Segui l’evento
https://www.facebook.com/events/179097525765169/

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: