Aspettando la V Edizione del Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo”

11880522_10200869058686883_2311952504733089203_n

Ricco di eventi e di intenti, culturali e sociali è  il programma della V Edizione del  Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo”   presentato il 25 agosto ad Anzio presso la chiesetta di Villa Corsini Sarsina e presenziato da Lisa Bernardini, direttore artistico del Photofestival nonché presidente dell’Associazione Culturale Occhio dell’Arte.

Con Lei l’Assessore Roberta Cafà, addetta alle Politiche sociali della città neroniana che ha ospitato l’evento; il critico d’arte, sociologo e giornalista, Enzo Carli, Premio della Critica 2015 giunto appositamente dalle Marche, e Lucio Governa in rappresentanza della F.I.A.F.

Diversi gli interventi di chi ha accolto la serata, condividendo con la propria presenza, per spiegare e ribadire l’importanza della loro partecipazione alla nota Kermesse, come le sorelle  Emanuela Contatto Lopez e Monica Lopez dell’Associazione Cont_atto e  Agostino Cassoni del Motoclub I Neroniani.

Il connubio tra sociale e cultura, come ha spiegato Lisa Bernardini, rende ancor di più effettiva e coinvolgente l’armonia che si viene a creare quando il tutto conduce e dona bellezza, creando quei legami che tagliano barriere d’età. 
Non si può prescindere l’innovazione itinerante di questo anno dalla forza con la quale ha ed è spronato il Photofestival dove immagini e parole danno il via ad una perfetta omogeneità con i vari soggetti  ritratti nel corso  di un ventennio ricco di aggregazioni umane e culturali. La rappresentazione linfatica della propria personalità rende fruibile il contatto fisico dei cinque sensi riappropriandosi del contesto vissuto e ricordato.

Non si deve dimenticare la grandezza del passato ed è toccando determinate realtà che si possono costruire futuri visibili e condivisibili. Scelte, queste, che riteniamo corrette e incoraggianti.
Le iniziative, tutte di rilievo in questa grande Kermesse, sono davvero tante e tutte molto importanti per l’arricchimento culturale primario e personale, e non mancheranno di momenti di forte socialità. Confermate le serate di agosto, tutte ad ingresso libero, del 28 agosto (Mara Parmegiani: La Leonessa), 29  agosto (Bruno Oliviero: Il Fotografo delle Dive) e 30 agosto (Moda, Food, Musica e Cinema: Made in Italy Style) ad Anzio presso il TEATRO ALL’APERTO DI VILLA ADELE dove figure importanti, dell’arte della moda della musica dello spettacolo e del giornalismo, parteciperanno attivamente a interviste e rispettive premiazioni.

A conclusione della nota conferenza i presenti hanno partecipato al taglio del nastro della Mostra Internazionale “La terza Età”, organizzata dall’Occhio dell’Arte in collaborazione con il network The Imaginarium di Barbara Marin, e un brindisi finale, con il vino Casa Divina Provvidenza Nettuno, è stata ringraziata e congedata la presenza degli intervenuti. Il dopo conferenza ha visto il Presidente dell’Associazione Occhio dell’Arte Lisa Bernardini a cena, da Boccuccia Mauro (tra i principali sponsor 2015), con gli ospiti stampa ed il noto critico italiano Enzo Carli.

di Simonetta Bumbi

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili



banner_468x60_T1

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: