@RAIDue Torna #VOYAGER – Venerdì 12 dicembre 2014 puntata dedicata a MILANO

Giacobbo novembre 2014(@RaiDue) #Voyager

Torna Voyager! La trasmissione cult di Raidue, giunta alla 26esima edizione, prenderà il via venerdì 12 dicembre, alle ore 21:10 su Rai 2, con quattro puntate speciali, caratterizzate da una chiave di lettura “geografica”: ogni serata si occuperà infatti delle storie, dei misteri e di tutto ciò che c’è ancora da scoprire riguardo le grandi città o i luoghi più luoghi amati dai viaggiatori di tutto il mondo.

Un’altrà novità è la messa in onda: Voyager andrà infatti di Venerdì, sempre in prima serata, sempre su Rai Due.

Inizieremo dall’Italia, da Milano, una delle mete preferite da milioni di turisti. Mostreremo il lato nascosto e misterioso delle sue icone: dal Duomo alla Scala, da Brera al Castello Sforzesco.

Sempre in Italia, scenderemo nei sotterranei di Bologna, e nelle incredibili storie che il capoluogo emiliano nasconde sotto la sua – solo apparente – tranquillità. Da Mozart a Senna, fino alla vetta delle sue famosissime Torri.

Poi ci sposteremo a Istanbul, una delle città più belle al mondo, la più grande d’Europa con i suoi 14 milioni di abitanti, l’unica metropoli a cavallo tra due continenti. E da lì partiremo per un viaggio attraverso i luoghi della fede cristiana e del culto di Maria.

Infine voleremo in California, a Los Angeles, in equilibrio tra scenari da catastrofe e misteri del Cinema, tra missioni spaziali e reperti preistorici, in un viaggio che sarà, semplicemente, indimenticabile.

Tutto, sempre, all’insegna dell’avventura… per raggiungere i confini della conoscenza.

In questa serie verrà rafforzata la presenza su Facebook che già sfiora i 250.000 like ma non solo, come assoluta novità Voyager entrerà nel mondo di Istagram. Voyager, un programma di contenuti e immagini, condividerà a partire da tre giorni prima di ogni messa in onda le istantanee esclusive dei luoghi e del backstage della puntata successiva sul più famoso social di condivisione immagini.

Roberto Giacobbo ci condurrà nei luoghi più insoliti e inaccessibili: tunnel, bunker e grotte saranno attraversati, con fatica, a caccia di risposte. Immersioni e voli dall’alto ci faranno conoscere i più grandi misteri ancora irrisolti. Incontri con donne e uomini straordinari allargheranno quelli che oggi consideriamo, oggi, i confini della nostra conoscenza.

Come sempre saremo trascinati dalla voglia di scoprire, di farsi domande, di andare oltre i limiti di ciò che conosciamo. Misteri che attraversano sia i cinque continenti del nostro pianeta che le decine di secoli della civiltà umana; storie avvincenti, indagini, trame che inchiodano allo schermo. La verità dietro la leggenda e il fantastico nella storia. Cercando sempre di divertire la mente.

Voyager non è un programma scientifico, non è un format di storia, non è una trasmissione di archeologia: è un insieme di domande a caccia di risposte. Diffidiamo tanto di chi pensa che tutto sia un mistero quanto di chi crede che tutto sia stato spiegato.

Voyager sceglie di andare a vedere con i propri occhi, andare a scoprire ciò che “vive”ai confini della conoscenza.

Scopri maggiori Info su ROBERTO GIACOBBO

VOYAGER SUL WEB

Voyager sta creando un filo sempre più diretto con i telespettatori.
Aspetta infatti segnalazoni di storie e scoperte che si ha voglia di diffondere o approfondire. Le esperienze più suggestive saranno pubblicate sul web e, nel caso di racconti particolarmente interessanti, anche in trasmissione.

Inoltre durante la messa in onda di Voyager sarà possibile inviare le domande in diretta: la redazione le girerà agli ospiti in studio, per avere risposte in tempo reale. E voi… potreste andare in video! -

Per Saperne di più Clicca QUI

Il viaggio continua!

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: