Da oggi in radio “ALICE” di FRANCESCO DE GREGORI in duetto con LUCIANO LIGABUE. Uscirà il 10 novembre il doppio CD “VIVAVOCE”

De-Gregori-live-news(@Ligabue) (@fdegregori) #alice #vivavoce

Da oggi 12 settembre sarà programmato in tutte le radio Alice, il nuovo singolo di Francesco De Gregori feat. Luciano Ligabue.

“La partecipazione di Luciano è sorprendente. Sembra che l’abbia scritta anche lui insieme a me pochi giorni fa” ha dichiarato De Gregori, che aggiunge: “L’abbiamo improvvisata in studio con un paio di chitarre, niente di più: con la voce di Liga questa vecchia canzone prende altri colori senza però perdere nulla della sua forza originale”.

Il nuovo singolo è tratto dal doppio CD VIVAVOCE (Caravan/Sony Music), in uscita il prossimo 10 novembre, in cui De Gregori rivisita con arrangiamenti inediti 28 brani del suo repertorio, che saranno presentati in anteprima assoluta in due straordinari concerti che si terranno venerdì 20 marzo 2015 al Pala Lottomatica di Roma e lunedì 23 marzo 2015 al Mediolanum Forum di Milano.

Con De Gregori sul palco: Alessandro Arianti, tastiere e fisarmonica, Paolo Giovenchi e Lucio Bardi alle chitarre, Alessandro Valle, mandolino e pedal steel guitar, Guido Guglieminetti al basso, Stefano Parenti alla batteria, Elena Cirillo, voce e violino, Stefano Ribeca al sax, Giancarlo Romani alla tromba, Giorgio Tebaldi al trombone.

Le prevendite saranno disponibili su Ticketone dalle ore 11.00 di domani 13 settembre.

Nel mese di novembre 2014 De Gregori sarà impegnato in un tour europeo, che inizierà da Zurigo (Volkshaus) il 7 novembre, e toccherà numerose e importanti città: 9/11 Stoccarda (Schwabenlandhalle), 12/11 Lussemburgo (Atelier), 15 /11 Amsterdam (Muziekgebouw), 16/11 Londra (Shepherd’s Bush Empire), 18/11 Bruxelles (Cirque Royal) per concludersi il 22 novembre a Locarno (Pala Fevi).

Intanto, il libro GUARDA CHE NON SONO IO, racconto fotografico su Francesco De Gregori a cura di Silvia Viglietti ed Alessandro Arianti, presentato ultimamente dall’artista stesso al Festival della Letteratura di Mantova, sta suscitando notevoli consensi di critica e di pubblico.

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: