BENTORNATO ROXYBAR! Altre 12 puntate in programmazione per il programma di Red Ronnie

redronnie03_10x15

A grandissima richiesta il Roxy Bar è pronto a ripartire dopo le brevi festività natalizie. Grazie all’enorme affluenza di pubblico, ai grandi consensi e soprattutto a Golia che lo ha permesso, altre 12 puntate tutte da seguire e commentare andranno in onda sulla piatta- forma Streamit con il suo immancabile e unico pigmalione: Red Ronnie.Come di consueto molti i nomi dei personaggi che renderanno vivo questo appuntamento: Fabrizio Bosso, famoso trombettista italiano; Bobby Solo, Francesco Di Bella; Fraska, musicista lanciato da Fiorello; la criminologa Roberta Bruzzone; Andrea Muccioli e l’immancabile Gianni Fantoni.

Grazie a questo nuovo inizio ripartirà il “Trofeo Roxy Bar” che permetterà alle giovani band emergenti di esibirsi dal vivo. In gara: Davide Valeri, Luca Bretta e ViolaPolvere.

Da quest’anno è possibile vedere la diretta del Roxy Bar anche su iPad, iPhone e Android, scaricando gratis l’app “Roxy Bar Tv”.
Il sito di riferimento per tutte le news è: www.roxybar.tv

Partner della serata, come sempre : RCF che fornirà l’amplificazione ARAMINI che allestirà i palchi con strumenti e amplificatori ADCOM che sperimenterà le nuove tecniche di ripresa LODOLA che rivestirà il Roxy Bar con le sue sculture luminose GOLIA che libererà il respiro durante la trasmissione

Dodici nuove  occasione in più per continuare a ripetere  Domenica sarà sempre Domenica al Roxy Bar !

E tante son le domande che vorremo fargli. Vorremmo chiedergli se mai si sarebbe potuto immaginare un successo così strepitoso quando Diplomato in ragioneria, alla metà degli anni settanta incominciò a lavorare come cassiere in una banca locale. E poi: Se ancora oggi si spiega il successo di quelle sue tramissioni radiofoniche, prima come dj nella prima radio libera bolognese, “Radio Bologna Notizie” (1975) e successivamente, a colpi di musica iluminata da artisti come  Janis Joplin, Jimi Hendrix, i Led Zeppelin e i Doors, i Sex Pistols  in un’altra emittente, “Radio BBC” (Bologna Broadcasting Corporation) nel programma “Progressive Music”. Trasmissioni che lo portarono a vincere il  19 novembre 1976  il premio per il miglior programma musicale alla rassegna Radio estate giovani, cui partecipano tutte le principali radio libere italiane.

Sicuramente il tributo di attenzione massima da parte del pubblico gli arriva con la trasmissione che più lo rappresenta: Roxy Bar. La prima puntata viene trasmessa su Videomusic il 12 dicembre 1992. L’ultima puntata risale al 2001. Questo nome  deriva dalla canzone del 1983 di Vasco Rossi “Vita spericolata”, nella quale il rocker modenese cita il nome di un ipotetico locale, il “Roxy Bar”; nome inventato nel 1959 da Leo Chiosso nella canzone Che notte, portata al successo da Fred Buscaglione.

Le sue esperienze televisive partono però già dal 1983. Il suo primo programma andato in onda su una emittente locale s’intitola Red Ronnie the music and more con…. Poi sempre nel 1983, all’età di 32 anni, esordisce in Rai con Bandiera gialla. Mentre nel 1984 inizia Be Bop a Lula  il programma   basato sull’idea di mettere in contatto i fans con le star della musica e farli dialogare tra loro.

Radici profonde quelle di Red che nel 2011 lo spingono ad accendere gli interruttori  di una web TV. Il 12 dicembre 2011 Red Ronnie dà vita, quindi a un nuovo esperimento, una sua web TV: Roxy Bar TV. Red mette a disposizione 24 ore su 24 (in rotazione e anche in modalità on demand) video che includono le sue esperienze più diverse: dalle interviste a grandi personaggi della musica, dell’arte e della cultura, ai reperti storici di programmi come Be Bop A Lula, Help! e Roxy Bar. Nato da un’idea di Red Ronnie e Noemi, nel 2012 viene lanciato Still on the Road curato dalla stessa Noemi.

Roxy Bar TV” è presente sul canale 8 della piattaforma Streamit Twww.tv (link diretto: http://roxybar.twww.tv/?onair ).

Print Friendly, PDF & Email

Link Utili

banner_468x60_T1

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: